mercoledì 1 luglio 2015

una festa di strada


oggi, 1 luglio 2015, apertura della mostra di David Casini, Ogni mio presente, in occasione della manifestazione Una festa di strada, dalle ore 20.00 alle ore 23.00.
TESCO - vicolo vergini, 13 a Faenza.


giovedì 28 maggio 2015

David Casini. Ogni mio presente


David Casini
Ogni mio presente

Inaugurazione venerdì 29 maggio, ore 18.00 - 23.00
29 maggio - 28 giugno 2015


TESCO, luogo espositivo e laboratoriale aperto alle diverse sperimentazioni culturali contemporanee, fondato e diretto dall’artista Marco Samorè, presenta venerdì 29 maggio alle ore 18.00 Ogni mio presente, mostra personale di David Casini.



Il progetto espositivo, ideato appositamente per l’occasione, si compone di una serie di lavori realizzati in periodi diversi e scelti dall’artista perché capaci di restituire l’ampiezza della sua ricerca espressiva, costantemente tesa a sperimentare linguaggi e materiali differenti.
Al centro dello spazio saranno esposte due sculture in ceramica, Untitled e Second dream (2007 e 2009), che oltre a testimoniare una fase importante della produzione dell’artista, avviata proprio qui a Faenza, costituiscono il nucleo fondante della mostra poiché condensano questioni centrali della sua poetica, come la fascinazione nei confronti di una natura primitiva e l’interesse verso le sofisticazioni tecnologiche prodotte dall’ingegno umano. Le piccole architetture in ceramica, edificate su prelievi minerari e animali, evocano porzioni di mondi in cui coesistono futuristiche centrali elettriche e severi castelli nordici. Paesaggi mentali altamente suggestivi come quelli che si aprono nello spazio riflesso dalle specchiere installate a parete, oggetti trovati che funzionano come zone di passaggio, soglie poste a delimitare sistemi temporali paralleli che mentre riflettono l’ambiente circostante proiettano il visitatore in una dimensione lontana e astratta. Oggetti ideali appaiono invece i solidi geometrici realizzati in carta di Sessantottomilametri (2015), i quali fingono una teoria di pietre scolpite, così come quelli inseriti nella teca in vetro e ottone la cui misteriosa composizione, affidata a sottili strutture metalliche, combina natura e artificio (Montegonzi, 2014). Il mondo minerale e quello animale si incrociano nuovamente nell’istallazione Tu non mi conosci (2012), coagulo immaginifico in bilico tra meraviglioso e orrifico.

La mostra è inserita all’interno di Buongiorno Ceramica!, la prima edizione della tre giorni di aperture straordinarie, eventi, mostre, performance, che si svolgerà in 37 città della ceramica dal 29 al 31 maggio.
Una vera e propria festa della ceramica, delle terre e dell’argilla attraverso tutta Italia, promossa dalla AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica in collaborazione con Artex. Info: info@buongiornoceramica.it

David Casini (Montevarchi, 1973), vive e lavora a Bologna.
Mostre personali recenti: 2014 – Plutschow Gallery, Zurigo; SRISA, Santa Reparata International School of Art, Firenze. 2012 – Analix Forever Gallery, Ginevra; Spazio Morris, Milano. 2008 – Galleria CAR Projects, Bologna. 2007 – Mar, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Ravenna. 2006 – Analix Forever Gallery, Ginevra; Galleria T293, Napoli. Tra le mostre collettive recenti si segnalano: 2015 – Praestigium Contemporary Artists from Italy, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; Distances, Gelerie SEE Studio, Parigi. 2014 – SE DI-SEGNO, Padiglione Esprit Nouveau, Bologna; Artist Rum Space International Show, Artist Rum Space, Taegu (Korea). 2013 – Immagine d’Io, Triennale di Milano; EVERYWHERE BUT NOW, 4th Thessaloniki Biennale of Contemporay Art, Thessaloniki (Grecia). 2012 – The Mediterranean Approach, SESC Pinheiros, San Paolo e MAC, Musee d’Art Contemporain, Marsiglia. 2005 – Odiseadio tra tempo, Peter Kilchmann Gallery, Zurigo; Ask the dust, Museo Carlo Zauli, Faenza.


TESCO /// Vicolo Vergini 13, 48018 – Faenza Ra
Orari sabato 30, domenica 31 e dal martedì al giovedì, ore 16 - 20, gli altri giorni su appuntamento
Info +39 329 9857432 | tesco.mailto@gmail.com | http://tesco-faenza.blogspot.it

sabato 18 ottobre 2014

BIO AWAKE @ TESCO

BIO AWAKE – Iain Ball, Enrico Boccioletti

curated by SILIQOON


From 9th October to 9th November, 2014 at TESCO

Vicolo delle Vergini 13 – Faenza


Opening Thursday 9th October, h. 6.30 p.m.
Opening Party with live set by Enrico Boccioletti at Clandestino

Viale Baccarini, 21/a – Faenza, h. 11 p.m.



Bio Awake is the name of the startup which has been theorized in “Amore e Lifestyle nell’era dell’uomo Bio-Preparato” (Love and Lifestyle of the Bio Prepared humans era), the imaginary book arisen from the collaboration between the American Defense department and the Zen master Taisen Deshimaru.
The document hypothesizes the launch of a new company employed in the mass-commercialization of edible bio-plastic and in vibration with the neuro-marketing oriented economical fields. A memo-sensible material with multi-performance characteristics fully created through a process of mystic-synthesis of the Nori seaweed. The business canvas clearly carries, as value proposition, the assisted and systematic creation of an evolving advantage of the material interpreted as “species”. A kind of homosustainable torsion.
Such advantage can be realized involving the timing-evolution possibilities related to the organic sea tissues. A transformation processed through “smart” additives, susceptible to the iPad app vibrations.
At the moment this system is used, in its beta version, in the Indo-Pakistani softwar, or as a concept, for the packaging of some experimental yogurt with zero impact.
The shared work among the technicians from the Defense department and Deshimarui outlines a future where the process design embodies the market trends and, acting as an Indian wizard, listens and consequently influences the several orientations. It is the paradox of the anthropologist’s action applied to capitalism.
Iain Ball and Enrico Boccioletti, wearing the shoes of two young businessmen propose a series of variations about the subjects the book proposes.

Thanks to the Confartigianato the works were made by a selection of local craft companies including:Mollificio PadanoBottega GattiPubbligraf and Wasp.

Opening Hours

October 9 to 12, 6-10 p.m.
then: Tuesdays and Thursdays, 4-8 p.m.
other days by appointment only:
T. +39 329 9857432
M. tesco.mailto@gmail.com



Photo Andrea Piffari

























mercoledì 20 agosto 2014

BIO AWAKE @ TESCO

BIO AWAKE
Iain Ball, Enrico Boccioletti
9 ottobre – 9 novembre, 2014

A cura di Siliqoon

Inaugurazione giovedì 9 ottobre 2014, ore 18.30
Opening Party ore 23.00 al Clandestino, Viale Baccarini, 21/a – Faenza

Bio Awake è il titolo della doppia personale di Enrico Boccioletti (1984, ITA) e Iain Ball (1985, UK), tratto dal volume immaginario "Amore e Lifestyle nell'era dell'uomo bio-preparato". Fluttuazioni di una startup devota alla commercializzazione massiva di prodotti in bio-plastica commestibile in vibrazione con territori economici neuro-marketing oriented.





La mostra è inserita all'interno della Settimana del Contemporaneo organizzata dal 4 al 12 ottobre nell’ambito della terza edizione per Faenza Contemporanea/ Kart il contenitore del Comune di Faenza che raccoglie  le proposte più qualificate legate al contemporaneo spaziando dal teatro, alla danza, al design, alle arti visive, organizzata in occasione della decima Giornata del Contemporaneo, indetta da Amaci.

CALENDARIO EVENTI SETTIMANA DEL CONTEMPORANEO
4/10, ore 21 - Meet your design, videomapping e sfilata di moda realizzati dagli studenti dell'ISIA di Faenza, piazza Nenni.
4/10, ore 18.30 - Terra, progetto fotografico a cura della Fototeca Manfrediana, Galleria della Molinella.
9/10, ore 18.30 - Bio Awake, doppia personale di Enrico Boccioletti e Iain Ball, TESCO, vicolo Vergini 13.
9/10 e 10/10, dalle 18 alle 22 - +A!, studi di architettura aperti con mostre di giovani artisti, diversi luoghi.
10/10, ore 18.30 - Ekatrina Panikova, a cura di Irene Biolchini, MIC, viale Baccarini 19.
11/10, ore 21 - Residenze d’Artista, lavori di Anemoi in collaborazione con Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia, Marco Basta, Alessandro Di Pietro, Michele Gabriele, Andrea Romano, Jonathan Vivacqua in collaborazione con Via Farini DOCVA, Milano, Natascia Fenoglio, Patrick Tuttofuoco, MCZ, via della Croce 6. 
Il MIC, l’MCZ e Leone Conti (S. M. delle Spianate) ospitano, nell’ambito di Operadelocalizzata, a cura di Nero/Alessandro Neretti, “Garden Project” di Michele Guido.
Info: 0546 691602, 0546 697352, http://kartfaenza.wordpress.com





TESCO
Vicolo Vergini 13
48018 Faenza Ra
Apertura dal 9 al 12 ottobre, ore 18 – 22; dopo: martedì e giovedì, ore 16 – 20, gli altri giorni solo su appuntamento.



venerdì 13 dicembre 2013

NÉ CARNE NÉ PESCE > Sabato 14 dicembre 2013, ore 19.00




NÉ CARNE NÉ PESCE 
Sabato 14 dicembre 2013, ore 19.00 
TESCO, Vicolo Vergini 13 – Faenza  




TESCO ospita lʼincontro con gli autori di Né carne né pesce, primo programma televisivo interamente 
dedicato alla cucina vegetariana prodotto da Sonne Film. 
Durante la serata verrà proiettata una puntata della serie attualmente in onda su Gambero Rosso 
Channel, a seguire degustazione di piatti vegetariani e vegan a cura di Clan Destino 
Arbusto/Angusto. 

Né carne né pesce è una serie di 10 puntate totalmente dedicata al mondo dei vegetariani, guidata 
da Paolo Petralia, cuoco vegan, e Lara Rongoni, autrice e produttrice di documentari. 
Se si pensa che oggi almeno il 10% della popolazione italiana si considera vegetariano, si comprende 
chiaramente che quello che viene raccontato è un mondo in enorme ascesa, nel quale lʼaspetto 
culinario e quello culturale si incontrano. 
Per scandagliare i vari punti di vista di un mondo per nulla omogeno, Paolo e Lara incontrano in 
ogni puntata un personaggio vegetariano o vegan diverso, il quale oltre a raccontare il perché 
della sua scelta, si cimenta nella creazione di una ricetta da far assaggiare ad una giuria di 
persone rigorosamente non vegetariane. 
Tra i protagonisti vanno ricordati il geologo e conduttore Mario Tozzi, il drammaturgo Moni 
Ovadia, lʼattrice Claudia Zanella e il bassista dei Pooh Red Canzian. A loro si aggiungono altri 
personaggi meno noti, ma non meno interessanti: il tatuatore Rino Valente, lʼartista Nico 
Vascellari, la blogger (ciliaca e vegan) Silvia Gardner. 
Paolo e Lara in questo viaggio che li porta in varie città italiane, curiosano e cercano anche di 
capire dove si può mangiare vegetariano in Italia e come si preparano alcuni prodotti. 
Un viaggio enogastronomico che parte dalle trattorie, passa per luoghi inaspettati nei quali tradizione e 
innovazione si incontrano e arriva alla grande cucina offerta da chef di fama come Pietro Lehman, 
Simone Salvini o Gabriele Bonci. 
Né carne né pesce è in onda dal 10 settembre, tutti i martedì alle 21.30, su Gambero Rosso Channel, 
canale 411 di SKY. 
http://video.sky.it/mag/intrattenimento/gambero_rosso/v166449.vid 

Sonne Film è una società nata nel 2010 che si occupa in maniera altamente professionale della 
produzione di documentari dʼautore, ponendo in primo piano lʼapproccio culturale, informativo e 
sociale, attraverso uno stile narrativo e visivo originale. 
http://www.sonnefilm.com 

Clan Destino Arbusto/Angusto 
Angusto ristorante apre a Faenza nel novembre 2003, dallʼattenzione alle attitudini alimentari del loro 
pubblico orienta la sua naturale ricerca sulla materia e i sapori sempre più verso il “verde”. Da questo 
percorso nasce Arbusto, ristoro vegetariano istintivamente collegato alla generosa rete di piccoli e 
attenti produttori locali, aziende biologiche certificate e consolidate, il cui approccio alla tradizione 
passa attraverso unʼattitudine contemporanea.  
Arbusto/Angusto tiene corsi di cucina crudista, vegana e su tutto ciò che solletica la sua curiosità e il 
palato. 
http://www.clandestinoangusto.it/blog/angusto-arbusto 

TESCO | associazione culturale 
Vicolo Vergini 13 – 48018 Faenza Ra. 
Info: +39 329 9857432 – tesco.mailto@gmail.com – http://tesco-faenza.blogspot.it/ 

giovedì 12 settembre 2013

KOBRA > Barokthegreat 5 ottobre 2013


Allunga le braccia con le mani unite all’altezza del viso. (Barokthegreat)



Kobra” è un'incursione performativa-musicale che Barokthegreat crea appositamente per Dog Rose, progetto a cura di Anna Biagetti. Una performance dalle pupille dilatate, estesa nello spazio e nel tempo, legata indissolubilmente alle evoluzioni sonico-gestuali esplorate dal gruppo negli ultimi lavori. Una ballroom marziana, fluida ed evanescente, sonorizzata dalla selezione lisergica di Tzaziky & Crack e pensata per introdursi e contrarsi nello spazio di Tesco (ingresso gratuito, tessera Tesco 5 euro). 

Barokthegreat attraversa Dog Rose con un duplice segno e, oltre a "Kobra", realizza anche una “Palestra Espressiva” che si terrà il 4 ottobre alla Grande sala delle Pale d'Altare della Pinacoteca. Pensata come luogo per allenare il corpo a percepire forme di movimento, la "Palestra Espressiva" si sviluppa attraverso sequenze di esercizi della ginnastica tesi ad una progressione ritmica, espansione del gesto e aderenza al suono. L’allenamento è rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire le potenzialità espressive del linguaggio del corpo, per ballerini o interpreti di azioni che descrivono idee di movimento (workshop gratuito). 
A completare Dog Rose sono i lavori di Susanna Scarpa, “The Looney Plunger : 1300 meters” e “The Looney Plunger : 500 meters (dal 2 al 6 ottobre). Si tratta di opere video che l’artista ha realizzato fra il 2000 e il 2002, visioni sospese, aeree, speculari. I due video saranno proiettati in orario notturno nello spazio architettonico disegnato da Ettore Sottsass al Museo dell’Arredo Contemporaneo di Godo, luogo sospeso come una nuvola tra i confini delle città, piccola enclave della bellezza tra le brutture di una periferia precipitata (ingresso gratuito).


Dal 2 al 6 ottobre dalle 21 alle 23
Susanna Scarpa
The Looney Plunger: 500 meters” e “The Looney Plunger: 1300 meters
Opere video
Museo dell’Arredo Contemporaneo
Strada statale San Vitale 253, Godo di Russi, Ravenna.

Venerdì 4 Ottobre dalle 18.30 alle 21
Barokthegreat 
Palestra Espressiva
Workshop
Grande sala delle Pale d’Altare, Pinacoteca Comunale d’Arte
Via Santa Maria dell’Angelo, 9, Faenza.

Sabato 5 ottobre dalle 21 alle 24
Barokthegreat
Kobra
Occupazione performativa spaziale sonorizzata da Tzaziky & CracK
Associazione Culturale TESCO, Vicolo delle Vergini, 11, Faenza.


Info: 338.9586837 - infodogrose@gmail.com

sabato 22 giugno 2013

JAWS live ( Los Angeles-USA) Hundebiss Records + DJ Szczęki



TESCO presenta Venerdì 21 giugno 2013 alle ore 21.30:


JAWS live ( Los Angeles-USA) Hundebiss Records + DJ Szczęki 

JAWS è il nome con cui si presenta l’artista/performer Robert Girardin da Los Angeles, quando mette in atto in spazi espositivi, club o gallerie d’arte, le sue destrutturazioni sonore in bilico tra viaggio al centro del cervello e ritmi da club di dubbia fama.
Tra le numerose collaborazioni ricordiamo quelle con il collettivo newyorchese EXCEPTER, oltre al progetto in duo con Dracula Lewis chiamato SEX BOYZ. Nel 2011 è uscito “Stress Test”, LP su Hundebiss Records.

Due parole su HUNDEBISS; Hundebiss Records è un’etichetta con base (forse) a Vernasca. Si caratterizza si dale prime uscite per un approccio all' oggetto-disco dove la grafica e il packaging giocano un ruolo fondamentale. La selezione degli autori che rappresenta è indicativa di un certo sentire al limite tra esternazioni out, esaltazione elettronica di scarto, esperienze estatiche da sottoscala sovraffollato. Tra dischi, cassette e VHS a prodotto artisti, oltre al nostro Jaws, come Olyvetty, Aaron Dilloway, Mudboy, Popol Gluant, James Ferraro, Dracula Lewis, Hype Williams, Sewn Leather.

TESCO: Vicolo Vergini, 11 - Faenza (RA)
info - 329 9857432 - tesco.mailto@gmail.com
ingresso tessera 2013 > 5 euro

A seguire alle ore 00.30 presso il CLANDESTINO di Faenza seguirà JAWS dj set.